Vai ai contenuti

OBESITA'

Obesità
Il progressivo e costante aumento dell’obesità nella popolazione mondiale rappresenta una delle maggiori preoccupazioni di salute pubblica, favorendo la comparsa di numerose patologie quali il diabete mellito, l’ipertensione arteriosa, la cardiopatia ischemica e altre malattie che in varia misura peggiorano la qualità di vita e ne riducono la durata, con un altissimo costo sociale ed economico. La gestione dell’obesità richiede un intervento multidisciplinare coordinato e lo sviluppo di efficaci strategie di prevenzione.
Per far fronte al problema è necessario creare una sinergia tra strutture operanti sul territorio e centri specialistici dedicati, in modo da ottimizzare la distribuzione degli interventi tra ospedale e ambulatori periferici. Una volta indirizzato al Centro, al paziente viene offerta una prima valutazione ambulatoriale da parte di un team multispecialistico che include l’endocrinologo, il dietista, lo psichiatra, il medico dello sport e lo psicologo: in base al grado di obesità e alle malattie associate viene definito un percorso diagnostico-terapeutico ad hoc: il paziente può essere avviato ad un percorso ambulatoriale mediante interventi che comprendono l’educazione dietetico-comportamentale con eventuale introduzione di farmaci anti-obesità. In casi selezionati può essere considerata la chirurgia bariatrica.
Per svolgere le suddette attività il Centro si avvale di ambulatori dedicati. Nel caso di obesità grave, il Centro si avvale del Reparto di degenza, dotato di ambienti e attrezzature idonee alla gestione della grande obesità (letti calibrati, sollevatori, deambulatori, bilance). Qualora il paziente si presenti in condizioni critiche (grave insufficienza respiratoria o cardiocircolatoria, scompenso glicometabolico, disabilità) possono essere coinvolte le altre Unità Operative dell’Ospedale, con competenze appropriate per la gestione del caso. Il Centro svolge attività di ricerca clinica volta allo studio dei meccanismi patogenetici dell’obesità e delle sue complicanze e  degli effetti delle terapie farmacologica e chirurgica; partecipa inoltre a studi clinici di sperimentazione dei nuovi farmaci anti obesità e si avvale delle collaborazioni con altri centri a livello nazionale ed internazionale.

Il Percorso costituisce un punto di riferimento aziendale per la diagnosi e il trattamento di questa patologia. A partire da un primo inquadramento ambulatoriale di screening, il Centro offre un percorso diagnostico-terapeutico multidisciplinare finalizzato all’individuazione delle cause di obesità, al riconoscimento delle possibili complicanze associate e alla definizione della strategia terapeutica, in accordo con le linee guida nazionali e internazionali ed a una globale, una garanzia di accesso ai migliori livelli di qualità clinica. La presa in carico di un paziente affetto da obesità ad insorgenza in età infantile deve essere multidisciplinare fin dall’esordio della patologia e necessita di uno specifico percorso clinico che permetta una corretta diagnosi, una garanzia di accesso ai migliori livelli di qualità clinica ed un tutoraggio continuo del paziente e dei suoi familiari. Per questo motivo il Centro Obesità e Lipodistrofie ha sviluppato un network efficace che coinvolge tutti gli specialisti del settore.

Torna ai contenuti